illuminare piccoli spazi

Consigli su come illuminare piccoli spazi in casa.

Un’attenta progettazione delle luci e del loro posizionamento, dà la possibilità, anche agli ambienti meno ampi, di creare spazio.

La luce, infatti, ha la grande capacità di far guadagnare l’illusione di maggiore grandezza.

Ecco quindi come illuminare piccoli spazi per valorizzarli al meglio.

Se il soffitto è basso sono vietati i lampadari molto ampi che tolgono volumetria alla stanza.illuminare piccoli spazi

I punti luce ingombranti interrompono la visione dell’ambiente, è meglio quindi indirizzarsi verso luci moderne dal design minimale in grado di sgomberare lo spazio visivo.

Queste, a dispetto di ciò che si può pensare, si adattano facilmente ad ogni tipo di arredamento, anche al più classico, creando interessanti contrasti di stile.

C’è poi da sapere come illuminare piccoli spazi attraverso l’uso di un faretto.

Noi di LAM consigliamo il modello 9155  della collezione People and Light (in foto) ideale per illuminare piccoli spazi con stile!

L’utilizzo di un questo tipo di luce puntata verso l’angolo buio della stanza, fornirà un senso di maggiore ampiezza grazie al riflesso che offre il muro.

Contemporaneamente, contribuirà ad illuminare le zone buie altrimenti abbandonate a se stesse.

È altresì vero che ambienti come ad esempio la cucina o il bagno necessitano di una luce funzionale che non può essere messa in secondo piano e che prescinde dalle esigenze di ampliamento dello spazio. È necessario quindi veicolare di conseguenza la direzione del fascio di luce.

La zona cottura, infatti, o il lavandino del bagno, per loro natura richiedono l’utilizzo di illuminazioni volte al solo obiettivo di rischiarare e rendere i contorni ben delineati.

Lo stesso discorso vale per i corridoi, che, data la presenza di armadi e scaffalature, devono essere illuminati in modo appropriato.

Per questo motivo i tubi al neon sembrano essere l’ideale: illuminano a sufficienza anche le zone non interessate dalle finestre e allo stesso tempo si incastrano perfettamente fra l’arredamento, mimetizzandosi.

Infine, è bene capire come illuminare i piccoli spazi in base al colore delle luci, perché l’utilizzo di un’illuminazione fredda (tendente quindi al bianco, verde o azzurro), creerà l’illusione di un maggiore spazio.

Al contrario, un’illuminazione tendente al giallo dà l’impressione di rimpicciolire l’ambiente circostante. Attenzione quindi anche alla scelta dei colori.

La luce è dunque una fondamentale risorsa per illuminare piccoli spazi e la corretta illuminazione studiata su misura, veicolerà l’impressione di un’ampiezza diversa.

Richiedi maggiori informazioni sulle nostre soluzioni per illuminare piccoli spazi in casa!

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here