Illuminazione per ambienti rustici

Come illuminare un ambienti rustico.

Sono sempre di più le persone che scelgono di arredare il proprio appartamento in stile rustico, cercando di ricreare l’atmosfera calda e accogliente delle ville di campagna e delle malghe montane.

Ma per ottenere un effetto convincente, non bisogna dimenticare di scegliere i punti luce più adatti.Illuminazione per ambienti rustici

Dunque, qual è la corretta illuminazione per gli ambienti rustici?

L’arredamento in stile rurale è oggi molto in voga, soprattutto in città: spesso infatti il design moderno risulta freddo e artificiale, e molti cercano una diversa soluzione rifacendosi al passato. Nella case rustiche domina il legno, in particolare quello massello. È un materiale caldo, usato per i mobili, per le travi del soffitto e per il pavimento.

Anche i suppellettili sono importanti: se scelti bene danno un tocco di classe in più alla stanza. Tra i più diffusi, ci sono tappeti, quadri, vecchi attrezzi da lavoro, credenze e comodini restaurati.

Ma per valorizzare tutti questi dettagli bisogna scegliere una corretta illuminazione per gli ambienti rustici. La prima cosa da valutare sono i punti luce.

Sono ovviamente bandite le lampade con un design moderno e tecnologico, che finirebbero inevitabilmente per rovinare l’atmosfera che si vuole invece ricreare. Il consiglio è quindi quello di puntare su lampadari e fonti di luce che, oltre alla giusta illuminazione per gli ambienti rustici, siano anche in linea con il look che si vuole dare alla stanza.

Un esempio?

La scelta potrebbe cadere su un lampadario a sospensione a trave dalla forma particolare, in cui a sostenere le due lampade ci sia una struttura che ricorda un giogo per animali.

In questo modo, chiunque entrasse nella stanza, anche in maniera inconscia, recepirebbe anche da questi dettagli lo stile della stanza, con inequivocabili richiami alla tradizione contadina, sinonimo di semplicità e del buon vivere.

Noi di LAM, per illuminare con stile un ambiente rustico consigliamo il lampadario della collezione Via Dese 4280/2B (foto).

Dettagli che, oltre all’illuminazione per gli ambienti rustici, dovrebbero riguardare anche tutti gli altri aspetti dell’arredamento, a partire dal mobilio per finire con i soprammobili e gli oggetti da decorazione.

Solo così, dando origine a un contesto coerente con lo stile che si vuole dare alla stanza e attraverso una corretta illuminazione per gli ambienti rustici si riuscirà a creare quel caratteristico clima caldo e suggestivo, capace di esaltare i dettagli della stanza e impreziosire tutto l’ambiente.

Richiedi informazioni sul lampadario 4280/2B!

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here